Gli Zen Circus abbassano i toni e suonano a Bologna

Sabato 31 marzo la band pisana in concerto al Covo per il ‘Busking Tour”

Chi: Zen Circus
Cosa: concerto
Quando: 31 marzo, ore 22
Dove: Covo Club, via Zagabria, 1 Bologna
Costo: non pervenuto
Info: 051 505801

Che gli Zen Circus rappresentino oggi uno dei nomi più interessanti del panorama rock italiano è ormai roba assodata. Che il nuovo disco “Nati per Subire” (La tempesta dischi) sia in realtà meno interessante del precedente, formidabile “Andate tutti affanculo” lo diciamo noi e non siamo i soli. In ogni caso …

Sabato 31 marzo la band pisana in concerto al Covo per il ‘Busking Tour”


IN BREVE Chi: Zen Circus Cosa: concerto Quando: 31 marzo, ore 22 Dove: Covo Club, via Zagabria, 1 Bologna Costo: non pervenuto Info: 051 505801

 

di Simone Arminio

 

Che gli Zen Circus rappresentino oggi uno dei nomi più interessanti del panorama rock italiano è ormai roba assodata. Che il nuovo disco “Nati per Subire” (La tempesta dischi) sia in realtà meno interessante del precedente, formidabile “Andate tutti affanculo” lo diciamo noi e non siamo i soli. In ogni caso, e anche questo va detto, la seconda affermazione non inficia la prima. Ragion per cui converrebbe non perdere l’occasione di ascoltare dal vivo la band pisana, che passerà in città il prossimo 31 marzo al Covo Club di via Zagabria, 1 (e dove senno?).

Il tour in questione è il secondo derivato dal nuovo album e comincerà tra quindici giorni dal Bloom di Mezzago (MB). Presenterà in una nuova veste più consona ai club brani di “Nati per subire” frammisti alle vecchie glorie della band. La quale, sia detto, da dieci anni regala vere e proprie perle. Una fra tutte è “Canzone di Natale” il capolavoro di poesia e ironia che chiude proprio “Andate tutti affanculo”. La novità di questo live è che il “Nati per subire – Busking tour” si pone l’obiettivo (ambizioso, va da detto) di portare la rabbia elettrica della band ad una dimensione più folk e acustica, ciò “senza sacrificare un briciolo d’energia, anzi”, come giurano loro stessi.

Una parentesi prima dell’estate, in ogni caso, quando “si ritorna all’aperto, ai festival, al tour elettrico”. La data bolognese si terrà, lo ripetiamo, sabato 31 marzo, al Covo Club, a partire dalle 22. Per info sul prezzo e le modalità di acquisto dei biglietti potete chiamere qui: 051 505801 o scrivere a info@covoclub.it. Un’ultima informazione utile: ll Covo si entra con tessera, gratuita fino a mezzanotte e al costo di cinque euro a seguire. Per evitare la coda è possibile compilare online il modulo di iscrizione: lo trovate in basso sul sito del Covo: www.covoclub.it. E adesso gustiamoci “Canzone di Natale”.

 

27 febbraio 2012