Le xilografie di Utagawa Kunisada in tre mostre a Palazzo Poggi

Con l’artista del “mondo fluttuante” Bologna celebra il 30° anniversario del Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale

 

kunisada-bologna-2017-slide01

 

IN BREVE Cosa: mostra "Utagawa Kunisada (1786-1865)" Quando: tre esposizioni dal 14 ottobre 2017 al 3 giugno 2018 Dove: Museo di Palazzo Poggi, via Zamboni 33, Bologna Orari: mar - ven: 10.00 - 16.00; sab, dom e festivi: 10.00 - 18.00; chiusure: 24 e 25 dicembre, 1 gennaio Costo: biglietto di ingresso al Museo, intero 5€, ridotto 3€

 

di Giuseppe Marino

Popolarissimo ai suoi tempi in Giappone, meno in Occidente, Utagawa Kunisada ha giustamente riconquistato il suo posto fra i maestri della xilografia ukiyo-e del XIX secolo, le “immagini del mondo fluttuante”, al fianco di nomi come Hokusai, Hiroshige e Utamaro. Le splendide stampe artistiche giapponesi, fiorite nel periodo Edo (tra il XVII e il XX secolo) venivano impresse su carta con matrici di legno. Bologna celebra Kunisada con tre esposizioni che si avvicenderanno fino al 3 giugno 2018 presso la Sala di Arte Orientale del Museo di Palazzo Poggi. La corrispondenza è con l’anniversario della fondazione del Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale di Bologna, che compie 30 anni.

Kunisada, con più di 40.000 opere fra stampe, libri e dipinti, è l'artista più prolifico dell'arte giapponese. Al centro della sua opera le stampe dedicate al teatro kabuki e le raffigurazioni di bellezze femminili, un genere chiamato in giapponese bijinga.

Dalla collezione di Palazzo Poggi di più di 250 opere, ne sono state selezionate circa 90 fra le più rappresentative, che verranno presentate in tre esposizioni distinte, seguendo un itinerario cronologico, offrendo in questo modo una panoramica sulle principali fasi stilistiche della lunga e fruttuosa carriera artistica di Kunisada.

Calendario delle esposizioni:
Prima parte: in mostra fino al 15 dicembre 2017

Seconda parte: 16 dicembre 2017 - 2 marzo 2018
Inaugurazione 16 dicembre 2017, ore 16.00 - Ingresso libero

Terza parte: 3 marzo 2018 - 3 giugno 2018
Inaugurazione 3 marzo 2018, ore 16.00 - Ingresso libero

1. Utagawa Kunisada (1786-1865), Nise Murasaki inaka Genji - Ayanagi (La finta Murasaki e il Genji campagnolo: Ayanagi), 1834 ca.

2. Utagawa Kunisada (1786-1865), Ukiyo jinsei tengankyô (Lente di ingrandimento per fisionomie mondane), 1827-1830

3. Utagawa Kunisada (1786-1865), Otokodate Benkei Tazaemon (Il “popolano cavalleresco” Benkei Tazaemon), 1844-1845 ca.

4. Utagawa Kunisada (1786-1865), Nagatsuki kijo momijigari Taira Koremochi (La demonessa Nagatsuki e Taira Koremochi in gita per ammirare i colori autunnali della montagna), 1849-1850

 

3 novembre 2017
 

Bologna Cult utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando sulla dicitura Agree, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information