Some Prefer Cake 2017, il cinema lesbico ricorda Luki

Dal 21 al 24 settembre al Nosadella un programma ricco di anteprime, incontri e presentazioni

 

Someprefercake-2017 slide01

 

IN BREVE Cosa: Some Prefer Cake - Bologna Lesbian Film Festival - 9^ edizione  Quando: dal 21 al 24 settembre 2017  Dove: Nuovo Cinema Nosadella, via dello Scalo 21/via Lodovico Berti 2/7 - Bologna  Costo: singolo 6 euro, abbonamenti disponibili  Info: www.someprefercakefestival.com 

 

di Erika Gardumi

 

Il Bologna Lesbian Film Festival riparte da Luki Massa. E non poteva che essere così, dato che Some Prefer Cake, festival internazionale dedicato al film lesbico, nasce nel 2007 da una sua idea. La prematura scomparsa della regista, sceneggiatrice, fotografa, attivista politica, studiosa di storia e cultura lesbica, avvenuta l'anno scorso, ha spinto gli organizzatori a dedicarle la nona edizione del festival, in programma a Bologna da giovedì 21 a domenica 24 settembre.

Sul grande schermo del cinema Nosadella vedremo non solo alcune delle sue opere più significative (Rapido finale con passione (Italia, 1999), Fuoricampo (Italia, 2007) e Split(italia, 2007), ma anche una carrellata delle pellicole più intense, più innovative e più controcorrente del cinema lesbico degli ultimi anni, il migliore omaggio possibile alla figura di Luki Massa. Tra i film che approderanno per l'occasione a Bologna ci sono il docu-film Jewel's Catch One (USA, 2017, trailer), la storia del "The Catch" di Los Angeles, la più antica discoteca lgbt di proprietà nera in America, il documentario Donna Haraway: Story Telling for Earthly Survival (Francia - Belgio, 2016 - trailer) sulla studiosa resa famosa negli anni '80 dal suo rivoluzionario lavoro sul gender. E ancora, uno dei documentari più amati dell'ultima Berlinale, Chavela (Usa, 2017): un ritratto della cantante messicana Chavela Vargas, capace con la sua forza anticonformista di segnare l'immaginario lesbico del suo tempo.

Si torna in Italia con Lina Mangiacapre artista del femminismo (Italia, 2015), dedicato all'artista femminista Lina Mangiacapre dalla regista Nadia Pizzuti, una rievocazione della grande stagione del femminismo napoletano e italiano. Si aggiunge a questo caleidoscopio di vite il provocatorio Man for a Day (Gernania, 2012 - trailer), omaggio all'attivista femminista newyorkese Diane Torr.

Attorno al ricco programma cinematografico Some Prefer Cake 2017 organizza come sempre altri momenti di confronto e approfondimento: incontri, performance e due mostre fotografiche gratuite ospitate nel seminterrato del cinema Nosadella, un compendio dell'arte e del pensiero di Luki Massa.

Il programma completo è disponibile sul sito: www.someprefercakefestival.com

20 settembre 2017
 

Bologna Cult utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando sulla dicitura Agree, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information