Biografilm 2015, a Bologna dal 5 al 15 giugno il più grande Festival italiano dedicato ai racconti di vita

biografilm-bologna-2015-list01

In programmazione più di 100 film da tutto il mondo, e dal 29 maggio al 16 giugno la musica del Bio Parco

 

biografilm-bologna-2015-list01

Cosa: Biografilm Festival – International Celebration of Lives – 11^ edizione
Dove: Bologna: Cinema Lumière, via Azzo Gardino 65; Cinema Arlecchino, via Lame 57; Cinema Jolly, via Marconi, 14; Cinema Europa, via Pietralata, 55/a
Quando: da venerdì 5 a lunedì 15 giugno 2015
Costo: spettacoli fino alle 18.00 € 6; dalle 18.00 € 8

di Giuseppe Marino

 

“Gargantuesco”, è l’aggettivo che aveva il piacere di utilizzare Elle / Daryl Hannah in Kill Bill, quando le occasioni glielo permettevano. La letale, fischiettante Elle, donna dal personale racconto…

In programmazione più di 100 film da tutto il mondo, e dal 29 maggio al 16 giugno la musica del Bio Parco

 

biografilm-bologna-2015-slide01

 

IN BREVE Cosa: Biografilm Festival – International Celebration of Lives – 11^ edizione Dove: Bologna: Cinema Lumière, via Azzo Gardino 65; Cinema Arlecchino, via Lame 57; Cinema Jolly, via Marconi, 14; Cinema Europa, via Pietralata, 55/a Quando: da venerdì 5 a lunedì 15 giugno 2015 Costo: spettacoli fino alle 18.00 € 6; dalle 18.00 € 8 Info: http://www.biografilm.it/

 

di Giuseppe Marino

 

“Gargantuesco”, è l’aggettivo che aveva il piacere di utilizzare Elle / Daryl Hannah in Kill Bill, quando le occasioni glielo permettevano. La letale, fischiettante Elle, donna dal personale racconto di vita certamente avventuroso. Gargantueschi, come da tradizione, l’apparato e il programma del Biografilm, che all’undicesimo appuntamento, da venerdì 5 a lunedì 15 giugno, si conferma il più grande Festival italiano dedicato ai racconti di vita. 111 i film in totale, 75 le anteprime, 29 opere prime, oltre 100 ospiti, per snocciolare qualche numero.

Vite connesse – Dalla fine della privacy al sapere collettivo, il tema dell’edizione. Argomento molto interessante, che ha guidato anche la metodologia alla base della costruzione del programma. A raccontare la vita nell’epoca della sua riproducibilità digitale ci si scontra con un surplus d’informazioni, dunque il biografo passa sempre più spesso da un processo additivo a uno sottrattivo. La stessa, pressoché ingestibile ricchezza, la si registra anche nella produzione di racconti di vita, che inevitabilmente incontrano una crescente standardizzazione. Il Biografilm e il suo direttore artistico Andrea Romeo, quindi, ritornano esplicitamente e prepotentemente a guardare agli autori. Emergenti o affermati, purché stimolanti e originali.

L’apertura è dedicata a una delle ultime figure classicamente drammatiche della musica internazionale: Amy di Asif Kapadia ripercorre le vicende di Amy Winehouse, morta nel 2011 a soli 27 anni (qui l’articolo dedicato). Il 5 giugno alle 22.30 al cinema Arlecchino l’anteprima italiana per Biografilm Follower e ospiti del Festival. Altro titolo di punta il nuovo atteso film di Roberto Minervini Louisiana (The other Side), lunedì alle 19.00 al Lumière.

Espressione diretta del tema di questa edizione, la rassegna ViteConnesse, dove spicca il documentario premio Oscar 2015 di Laura Poitras Citizenfour, su Edward Snowden e il caso datagate (Arlecchino 5 giugno alle 15.45 e al Lumière 15 giugno alle 19.00). Silenced (9 giugno 21.30, Cinema Europa) di James Spione racconta, invece, le storture degli Stati Uniti post 11 settembre, mentre il danese Michael Madsen porta il fanta-documentario The Visit (14 giugno ore 20.00 Cinema Lumière, alla presenza dell’autore).

Il Conconrso Internazionale propone dieci anteprime da tutto il mondo, fra i quali Dal Ritorno di Giovanni Cioni (6 giugno, 21.45 Lumière), una conversazione tra due generazioni per ricostruire gli orrori del nazifascismo; The Possibilities Are Endless (5 giugno, 22.00 Lumière), film che ruota attorno al grande musicista, attore e illustratore scozzese Edwyn Collins; Iraqi Odyssey di Samir (11 giugno, 19.00, Lumière).

Nella nutrita sezione Biografilm Italia L’equilibrio del Cucchiaino di Adriano Sforzi (venerdì 5 alle 18.00, cinema Arlecchino), un’incursione nel mondo del circo; Uomini Proibiti di Angelita Fiore (13 giugno, 17.00, cinema Arlecchino), che affronta la questione del celibato sacerdotale.

Il belga Jaco Van Dormael compare nella sezione Biografilm Europa con The Brand New Testament (venerdì 12 alle 19.00, Arlecchino, domenica 14 alle 14.30, Lumière, mercoledì 17 21.30 all’Arlecchino). La premessa: “Dio esiste e vive a Bruxelles. Appartamento tre camere con cucina e lavanderia, senza una porta di entrata e di uscita. Si è parlato molto di suo figlio, ma poco di sua figlia. Sua figlia sono io”. Matteo Garrone porta Il Racconto dei Racconti (6 giugno 19.45, Arlecchino), peculiare fantasy ispirato a tre racconti di Lo cunto de li cunti, la raccolta di fiabe seicentesche di Giambattista Basile. Mentre Lo Straordinario Viaggio di T.S. Spivet di Jean-Pierre Jeunet sarà domenica 7 all’Arlecchino, ore 16.00.

Dal 29 maggio al 16 giugno torna anche l’appuntamento con il Bio Parco, lo spazio in esterna di Biografilm Festival, con un programma denso di eventi, concerti e spettacoli a ingresso gratuito.
Bio Parco 2015, il programma completo:

VENERDÌ 29 maggio
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
IRRESISTIBILE INAUGURAZIONE BIO PARCO 2015: VIEUX FARKA TOURÉ LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Cristian Adamo
in collaborazione con Cassero LGBT Center

SABATO 30 maggio
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
SHAKE RATTLE & ROLL PRESENTA: CW STONEKING LIVE
Aperitivo con Dj Buddy e aftershow a cura di Avanzi di Balera

DOMENICA 31 maggio
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
UNPLUGGED NIGHT: LE CENERI E I MONOMI + CALCUTTA LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Collettivo HMCF

LUNEDÌ 1 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
DIAFRAMMA LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Ferruccio Quercetti

MARTEDÌ 2 giugno
Ore 21.15
SARDEGNA ART BEACH NIGHT
In collaborazione con Fondazione Sardegna Film Commission

MERCOLEDÌ 3 giugno
Ore 19.00
AFA, BEAT DI QUALITÀ SULLE RIVE DEL CAVATICCIO

GIOVEDÌ 4 Giugno
Dj set ore 19.00 – concerto ore 21.15
RHYTHM ON THE RIVER: THE GOOD FELLAS LIVE
Aperitivo e aftershow a cura di Bologna Calibro 7 Pollici e Shake Rattle and Roll

VENERDÌ 5 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
CONNECTING LIVES: MEG LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Betty Boop

SABATO 6 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
ORLANDO JULIUS & THE HELIOCENTRICS LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Avanzi di Balera

DOMENICA 7 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
UNPLUGGED NIGHT: BASEBALL GREGG + OAK
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Collettivo HMCF

LUNEDÌ 8 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
WOW LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Ste & The Pear

MARTEDÌ 9 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
WELCOME BACK: NOBRAINO LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Laura Marongiu

MERCOLEDÌ 10 giugno
Ore 19.00
AFA, BEAT DI QUALITÀ SULLE RIVE DEL CAVATICCIO

GIOVEDÌ 11 giugno
Dj set 19.00 – Concerto 21.15
RHYTHM ON THE RIVER: THE LIMBOOS E THE JOHNNY CLASH PROJECT LIVE,
Aperitivo e aftershow a cura di Bologna Calibro 7 Pollici e Shake Rattle and Roll

VENERDÌ 12 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
THE HANGOVERS LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Avanzi di Balera

SABATO 13 giugno
Ore 21.15
FRANKIE HI NRG DJ SET

DOMENICA 14 giugno
Aperura Mercatino e Dj set ore 18.00 – Concerto ore 21.15
ALOHA SUMMER! UNPLUGGED NIGHT SPECIAL: MATTEO TONI LIVE
La rassegna acustica domenicale di Bio Parco 2015
Aperitivo, aftershow e mercatino a cura di Miss You Santa

LUNEDÌ 15 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
PHIDGE LIVE
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Ste & The Pear

MARTEDÌ 16 giugno
Dj set ore 19.00 – Concerto ore 21.15
CLOSING NIGHT 2015: LEVANTE LIVE,
Aperitivo musicale e aftershow a cura di Enzo Baruffaldi
in collaborazione con Cassero LGBT Center

 

26 maggio 2015