Il Sole di Hiroshima: a Bologna la cerimonia delle lanterne galleggianti

sole-hiroshima-list01

L’iniziativa di Nipponica illumina le acque del Cavaticcio

 

sole-hiroshima-list01

Cosa: Il Sole di Hiroshima – Cerimonia delle lanterne galleggianti
Quando: giovedì 6 agosto 2015, dalle 19.00
Dove: Giardino del Cavaticcio, via Azzo Gardino – Bologna
Costo: partecipazione gratuita, offerta libera per una lanterna

di Giuseppe Marino

 

Un rituale suggestivo e denso di significato, tōrōnagashi, la cerimonia delle lanterne galleggiati. Nipponica porta l’evento a Bologna…

L’iniziativa di Nipponica illumina le acque del Cavaticcio

 

sole-hiroshima-slide01

 

IN BREVE Cosa: Il Sole di Hiroshima – Cerimonia delle lanterne galleggianti Quando: giovedì 6 agosto 2015, dalle 19.00 Dove: Giardino del Cavaticcio, via Azzo Gardino – Bologna Costo: partecipazione gratuita, offerta libera per una lanterna Info: nipponica.it

 

di Giuseppe Marino

 

Un rituale suggestivo e denso di significato, tōrōnagashi, la cerimonia delle lanterne galleggiati. Nipponica porta l’evento a Bologna il 6 agosto, 70° anniversario dell’esplosione della bomba su Hiroshima. “Il Sole di Hiroshima” illuminerà il canale del Parco del Cavaticcio della luce delle candele. I partecipanti, con una piccola donazione, riceveranno una lanterna che potranno decorare con messaggi, disegni, desideri da affidare alle acque.

Durante la serata sarà presentato lo spettacolo Scene da una “rivoluzione (pochissimo) controllata”. Ascesa, folies e caduta del Grande Giappone, un percorso che connette le avventure belliche giapponesi dai primi anni del 900 alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Regista dello spettacolo Claudio Longhi, già vincitore nel 2011 del premio ANCT come spettacolo dell’anno e nel 2013 del Premio Speciale Ubu.

In occasione dell’evento sarà inoltre stampato, in tiratura limitata e in esclusiva per Nipponica, un calendario composto da tredici scatti in bianco e nero di Fosco Maraini, capaci di contraddistinguerne l’esperienza giapponese.

L’intero ricavato della serata, che sarà a ingresso libero, sarà devoluto in parti uguali alla scuola elementare giapponese “Watanoha” di Ishinomaki, colpita dallo tsunami del marzo 2011, e al Comune di Novi di Modena, coinvolto nel terremoto del maggio 2012, per l’allestimento di un parco giochi in costruzione nell’area in cui, prima del sisma, sorgeva una scuola elementare.

Programma:
– dalle 19.00 alle 21.30: distribuzione delle lanterne, degustazione tè, degustazione gelato Ice monaka;
– dalle 19 vendita calendario “Fosco Maraini. Giappone 1940-1963”, vendita creazioni Amanita e Carolicrea dedicate al Giappone;
– dalle 19.00 alle 20.30: consegna dei sushi mixed prenotati online;
– ore 20.30: spettacolo Scene da una “rivoluzione (pochissimo) controllata”. Ascesa, folies e caduta del Grande Giappone;
– ore 21.30: cerimonia delle lanterne galleggianti.

{AG}sole2015{/AG}

16 luglio 2015