De Chirico, Dalì, Ernst, Carrà: la metafisica non è mai stata così concreta

de-chirico-dali-ernst-magritte-list

A Ferrara la mostra sulle correnti artistiche di inizio novecento

 

de-chirico-dali-ernst-magritte-list

Cosa: Mostra “Metafisica e Avanguardie”
Quando: dal 14 novembre 2015 al 28 febbraio 2016
Dove: Palazzo dei Diamanti, Corso Ercole I d’Este 21, Ferrara
Costo: Intero 11 euro
Info: sito Palazzo dei Diamanti

 

di Redazione

 

 A 100 anni dall’arrivo di Giorgio De Chirico nella città estense, A Palazzo Diamanti si celebra uno dei grandi maestri dell’arte italiana, che tanto ha influito sia all’interno dei confini…

A Ferrara la mostra sulle correnti artistiche di inizio novecento

 

de-chirico-dali-ernst-magritte-slide

IN BREVE  Cosa: Mostra “Metafisica e Avanguardie” Quando: dal 14 novembre 2015 al 28 febbraio 2016 Dove: Palazzo dei Diamanti, Corso Ercole I d’Este 21, Ferrara Costo: Intero 11 euro Info: sito Palazzo dei Diamanti

 

di Redazione

 

A 100 anni dall’arrivo di Giorgio De Chirico nella città estense, A Palazzo Diamanti si celebra uno dei grandi maestri dell’arte italiana, che tanto ha influito sia all’interno dei confini nazionali che in ambito internazionale. La pittura “metafisica”, come De Chirico ha iniziato a chiamarla proprio durante il periodo ferrarese, ha impressionato e modificato il modo di vedere di Carlo Carrà, Giorgio Morandi, Filippo de Pisis, Raoul Hausmann a George Grosz, René Magritte, Salvador Dalí e Max Ernst, per citare gli esponenti di maggiore importanza.

La mostra “Metafisica e Avanguardie” curata da Paolo Baldacci e Gerd Roos, e organizzata dalla Fondazione Ferrara Arte e dalla Staatsgalerie Stuttgart in collaborazione con l’Archivio dell’Arte Metafisica di Milano/Berlino, sarà inaugurata sabato 14 novembre 2015 e potrà essere visitata fino al 28 febbraio 2016. Il biglietto intero costa 11 euro.

Una selezione delle opere in mostra è disponibile a questo link.

12 novembre 2015