Primi rumors dal Cinema Ritrovato 2017

Cinema-Ritrovato post01

Dal 24 giugno torna la rassegna dedicata al piacere di riscoprire il cinema

Cinema-Ritrovato post01

Chi: Cineteca di Bologna
Cosa: 
Il Cinema Ritrovato 2017
Dove: Cineteca di Bologna e piazza Maggiore
Quando: dal 24 giugno al 2 luglio 2017
Costo: vari pacchetti
Info: sito cineteca di Bologna

di Erika Gardumi

 

Evento cinematografico bolognese tra più attesi dell’anno (assieme a “Sotto le Stelle del Cinema”) il Cinema Ritrovato scalda i motori…

Dal 24 giugno torna la rassegna dedicata al piacere di riscoprire il cinema

  

Cinema-Ritrovato slide01

 

IN BREVE  Chi: Cineteca di Bologna Cosa: Il Cinema Ritrovato 2017 Dove: Cineteca di Bologna e piazza Maggiore Quando: dal 24 giugno al 2 luglio 2017 Info: sito cineteca di Bologna

 

 

di Erika Gardumi

 

Evento cinematografico bolognese tra più attesi dell’anno (assieme a “Sotto le Stelle del Cinema”) il Cinema Ritrovato scalda i motori per l’edizione 2017, la numero 31. Per il momento i rumors ci aiutano ad entrare in atmosfera: si sa già che dal 24 giugno al 2 luglio si accenderanno i proiettori su una selezione di quattrocento film provenienti da tutto il mondo e da varie epoche, così da esplorare tutti e tre i secoli di arte cinematografica. 

Si conosce poi una prima novità, legata alla durata del festival: le proiezioni si concluderanno come di consueto con il gran finale in piazza il 1 luglio, ma guadagnano una giornata in più (il 2 luglio) per le repliche: un piccolo regalo per i tanti spettatori che, come ogni anno, durante la settimana non saranno riusciti a vedere tutto quello che avrebbero voluto.

Tra i rumors anche una prima anticipazione sui protagonisti, di cui l’unico nome che trapela è quello del divo hollywoodiano del noir Robert Mitchum (nella locandina), e sui filoni tematici, sui quali c’è già qualche segnalazione. Tra gli 8 filoni anticipati ci sono: Una domenica a Bologna, Noir a Teheran: i thriller di Samuel Khachikian, Augusto Genina: un italiano in Europa, William K. Howard: Alla riscoperta di un maestro dello stile, Colette e il cinema, Il film storico nel Giappone degli anni bui, Cento anni fa. 50 film del 1917 e Universal Pictures: gli anni di Laemmle Junior (seconda parte).

Il Festival racchiude in 9 giorni il sogno di ogni cinefilo: una scorpacciata di cinema di grande interesse, con la possibilità di navigare il tutto con un taglio personale o di farsi consigliare dai percorsi pensati dalla Cineteca. I biglietti si possono acquistare a titolo giornaliero, oppure solo la mattina o solo il pomeriggio. E’ inoltre possibile acquistare fin da ora l’accredito per l’intero festival. Maggiori informazioni sui biglietti sono disponibili qui

 

12 aprile 2017