La Quintessenza di Adani è di casa alla MIRO gallery

fabio adani quintessenze list01

Apre i battenti sabato una personale dedicata agli acquerelli dell’artista di Correggio

fabio adani quintessenze list01

Chi: Fabio Adani Cosa: “Quintessenze”, mostra Quando: vernissage 9 giugno, ore 18:30. Mostra visitabile su prenotazione fino al 7 luglio Dove: MIRO gallery, via Sant’Apollonia, 25 Info: 051 9845770 Costo: gratis

L’acquarello per descrivere quegli angoli bui della materia che, non classificabili né con la fisica né per la nostra conoscenza del mondo, siamo soliti archiviare come “quintessenza“. Proprio questo il principio ispiratore, nonché il titolo, della nuova personale di Fabio Adani, che aprirà i battenti sabato 9 giugno alle 18:30 …

Apre i battenti sabato una personale dedicata agli acquerelli dell’artista di Correggio

fabio adani quintessenze slide

IN BREVE Chi: Fabio Adani Cosa: “Quintessenze”, mostra Quando: vernissage 9 giugno, ore 18:30. Mostra visitabile su prenotazione fino al 7 luglio Dove: MIRO gallery, via Sant’Apollonia, 25 Info: www.miroarchitetti.com Costo: gratis

di Simone Arminio

L’acquarello per descrivere quegli angoli bui della materia che, non classificabili né con la fisica né per la nostra conoscenza del mondo, siamo soliti archiviare come “quintessenza“. Proprio questo il principio ispiratore, nonché il titolo, della nuova personale di Fabio Adani, che aprirà i battenti sabato 9 giugno alle 18:30 alla MIRO gallery di via Sant’Apollonia 25, per rimanere visitabile su prenotazione fino al 7 luglio 2012. Ulteriore particolare: a salutare il vernissage ci sarà il reading di Marco Truzzi, autore del libro “Non ci sono pesci rossi nelle pozzanghere” (Instar Libri), vincitore del Premio Bagutta 2012, accompagnato dalla chitarra di Enrico Tamassia.

Le opere esposte, quindi, sono il frutto di un percorso di “depurazione” (così lo descrive lui) che l’artista di Correggio (RE) ha intrapreso negli anni per consentire al suo lavoro il giusto equilibrio tra descrizione ed evanescenza. Molto apprezzato all’estero, Adani è stato selezionato nel 2011 come finalista al Wannabee International Prize e quest’anno al Premio Internazionale Arte Laguna all’Arsenale di Venezia.

Quintessenze è il terzo appuntamento con l’arte che gli architetti dello studio MIRO propongono alla città, spinti dal desiderio di “poter accogliere nel nostro luogo di lavoro quotidiano le opere di artisti, fotografi e scultori, per godere della loro arte anche durante l’orario di lavoro”. Nessun problema, perciò, se anche dopo il giorno dell’inaugurazione (che sarà interamente dedicato alla mostra) vorrete recarvi a vedere le opere di Fabio Adani. All’occorrenza, complice una email o una telefonata, il loro ufficio si trasformerà solo per voi ancora una volta in MIRO gallery. Chapeaux.

8 giugno 2012