Cosa bolle in pentola? Il festival della zuppa 2017

festival-zuppa-2016-bologna list01

Al Pilastro torna la gara ludica di zuppe creative di tutti e per tutti

 

festival-zuppa-2016-bologna list01

Chi: Festival internazionale della Zuppa
Cosa:
competizione gastronomica di zuppe creative
Dove: Pilastro, via Salgari – Bologna
Quando: 23 aprile 2017
Info: sito associazione Oltre

di Erika Gardumi

 

Raccogliete i cucchiai, lucidate le pentole, approntate i mestoli. Sta per tornare a Bologna il Gran festival della zuppa…

Al Pilastro torna la gara ludica di zuppe creative di tutti e per tutti

  

festival-zuppa-2016-bologna slide01

 

IN BREVE   Chi: Festival internazionale della Zuppa  Cosa: competizione gastronomica di zuppe creative  Dove: Pilastro, via Salgari – Bologna  Quando: 23 aprile 2017 Info: sito associazione Oltre

 

di Erika Gardumi

 

Raccogliete i cucchiai, lucidate le pentole, approntate i mestoli. Sta per tornare a Bologna il Gran festival della zuppa, la gara ludica di zuppe creative che per una giornata invade pacificamente e gioiosamente il Pilastro. Appuntamento per il 23 aprile a partire dalle 15, muniti di pentoloni fumanti (se siete tra i “cuochi” iscritti) o di personale scodella e cucchiaio (se siete tra gli assaggiatori liberi).

Le regole della competizione sono semplici ma stuzzicanti come una bella zuppa: chiunque può preparare la sua ricetta zupposa (previa iscrizione a questo link) e offrirla in assaggio al festante popolo della zuppa che si aggira per i pentoloni armato di scodella, appetito e tanta curiosità. In palio ci sono gli ambiti “Mestoli d’oro”, da consegnarsi alle zuppe che riceveranno più voti dagli assaggiatori popolari e dalla Giuria di Qualità.

Intorno a tutto questo “spignattare” c’è una giornata di socialità, gratuità e grande coinvolgimento. Insomma, la zuppa è anche un’ottima scusa per restituire allo spazio pubblico urbano la dimensione dell’incontro con la diversità, e bisogna proprio dire che la zuppa, con la sua pressoché infinita possibilità di mescolare ingredienti diversi, è il piatto che più di tutti sa rappresentare la mescolanza di culture, pensieri, stili di vita che abita una città. 

L’evento, promosso dall’Associazione Culturale Oltre…, l’Associazione Orti di via Salgari e l’Associazione Culturale Betty & Books, in collaborazione con il Centro Sociale Pilastro e il patrocinio del Quartiere San Donato-San Vitale del Comune di Bologna, è a ingresso libero. Solo non dimenticatevi di portare scodella e cucchiaio!

24 marzo 2017