Con chi vuoi

pasqua-list01

Cosa fare a Pasqua quando sei a Bologna

 

pasqua-list01Cosa: musica, mostre, cinema, eventi
Quando: da giovedì 5 a lunedì 9 aprile 2012
Dove: Bologna


Una selezione dell’offerta bolognese per la Pasqua, detta anche Fine Settimana Lungo.

Giovedì 5 aprile (e dove indicato anche i giorni seguenti)

Parte il 5 aprile e proseguirà fino al 21 il Progetto Oz 

Cosa fare a Pasqua quando sei a Bologna

pasqua-oz-slide01

IN BREVE Cosa: musica, mostre, eventi Quando: da giovedì 5 a lunedì 9 aprile 2012 Dove: Bologna

di Giuseppe Marino

Una selezione dell’offerta bolognese per la Pasqua, detta anche Fine Settimana Lungo.

– Giovedì 5 aprile (e dove indicato anche i giorni seguenti)

Parte il 5 aprile e proseguirà fino al 21 il Progetto Oz, a cura di Elena Di Gioia, che in occasione del ventennale della Compagnia teatrale Fanny& Alexander propone una serie di appuntamenti da seguire nei teatri, musei e istituzioni della città.

Il MAMbo apre la mostra O/Z – Atlante di un viaggio teatrale con una speciale visita per il pubblico con Andrea Cortellessa e Luigi De Angelis. La mostra sarà visitabile fino al 22 aprile ed è ospitata dalla Collezione Permanente, che sarà ad ingresso gratuito dalle h 18.00 alle h 20.00

Altra mostra ancora in corso al MAMbo è “Marcel Broodthaers. L’espace de l’écriture”, fino al 6 maggio [articolo di Bologna Cult].

Al Teatro Comunale, sempre nell’ambito del progetto Oz, la rappresentazione di Who’s Doroty, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti [sito fannyalexander].

Al Museo Civico del Risorgimento continua la mostra “Quirico Filopanti. L’infinito di tutti” [articolo di Bologna Cult].

Spazio Elastico ospita dal 5 al 14 aprile l’iniziativa itinerante Luna Park: Curata da Sara Lucas (Bologna) e Guillaume Clermont (Montréal), il progetto si configura come una sorta di avventura, il cui esito andrà definendosi in itinere, per consolidare e promuovere la pratica delle arti contemporanee [sito Elastico].

All’Odeon alle 21.30 è possibile assistere all’anteprima di Pollo alle Prugne, di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud [articolo di Bologna Cult].

Al Locomotiv suonano dal vivo A Place To Bury Strangers, noise rock – shoegaze dalle parti di The Cure e Jesus and Mary Chain, e i Soviet Soviet, giovane band di Pesaro mix di post-punk, new rave e new wave.

E mentre il Bravo Caffè si affida allo swing imbellettato delle Sorelle Marinetti, alla Cantina Bentivoglio risuona il sax tenore di Steve Grossman.
 

– Venerdì 6 aprile

La Pasqua della Cineteca programma l’”Omaggio a Lucio Dalla: Alessandro Bergonzoni presenta Quijote di Mimmo Paladino”, ore 20. La proiezione sarà replicata sabato 7 (h. 20) e domenica 8 (h. 20.30).

La musica è quella dell’Armeria dei Briganti, al teatrino degli Illusi [articolo di Bologna Cult].

– Sabato 7 aprile

La Cineteca va “Verso il Cinema Ritrovato” proponendo una selezione dei restauri più importanti, proposti durante le edizioni precedenti della manifestazione. Il Gattopardo di Visconti è in programmazione alle 16.30 [programma di Verso il Cinema Ritrovato].

– Domenica 8 aprile

Può essere l’occasione per recuperare Hugo Cabret, all’interno del Cineclub per ragazzi della Cineteca – Cinema Lumière. Lo spettacolare omaggio di Scorsese al cinema delle origini sarà trasmesso alle 16, e anche lunedì 8 alla stessa ora.

Alle 18.15, sempre in Cineteca, la versione restaurata de Il Conformista di Bertolucci.

– Lunedì 9 aprile

Si mangia tantissimo, si porta il pallone, si stendono tovaglie sul prato, possibilmente si è baciati dal sole.
Poi, fattesi le 18.15 si può anche andare a vedere il viscontiano Senso, sempre al Lumière.

Questo è quanto, assieme agli auguri di Buona Pasqua.

5 aprile 2012