Arrivano arti in forme e luoghi inattesi: perAspera

peraspera-2015-list

Il Festival di Arti Performative Contemporanee di Bologna, dal 18 giugno

 

peraspera-2015-list

Cosa: perAspera, Festival di Arti Performative Contemporanee
Dove: Bologna, Casalecchio di Reno, San Marino di Bentivoglio, Valsamoggia
Quando: dal 18 giugno al 18 luglio 2015
Costo: TPO 10 euro, altrove offerta libera

di Andrea Marino

 

Non è solo musica l’estate bolognese. E non si esaurisce nemmeno nel cinema. Comincia oggi, infatti, l’ottava edizione del Festival di Arti Performative Contemporanee della…

Il Festival di Arti Performative Contemporanee di Bologna, dal 18 giugno

  

peraspera-2015-slide

 

IN BREVE  Cosa: perAspera, Festival di Arti Performative Contemporanee Dove: Bologna, Casalecchio di Reno, San Marino di Bentivoglio, Valsamoggia Quando: dal 18 giugno al 18 luglio 2015 Costo: TPO 10 euro, altrove offerta libera Info: sito di perAspera

 

di Andrea Marino

 

Non è solo musica l’estate bolognese. E non si esaurisce nemmeno nel cinema. Comincia oggi, infatti, l’ottava edizione del Festival di Arti Performative Contemporanee della Città Metropolitana di Bologna: in breve, perAspera, Drammaturgie Possibili. Un festival aggregante come è richiesto in questi tempi, vuoi per necessità, vuoi per visione organica e complessa del fatto artistico. Dunque non solo musica, ma nemmeno una sola alternativa. Arte performativa, danza, teatro, musica e installazioni: ogni sera proposte diverse, a Bologna e in provincia, se perdonate la volgarità del termine.

Portare l’arte nelle sue diverse forme lì dove forse non te l’aspetteresti, andare incontro al pubblico. Questo è uno degli obiettivi principali del festival che sarà ospitato per cinque giorni al TPO di Bologna – dal 16 al 22 giugno, ingresso 10 euro – poi per un giorno, sabato 4 luglio, all’Ex Albergo Pedretti di Casalecchio di Reno, mentre sabato 11 luglio sarà la volta di Villa Smeraldi a San Marino di Bentivoglio e il sabato successivo quella della Rocca dei Bentivoglio in Valsamoggia. Gli eventi extra-bolognesi saranno a offerta libera.

Il programma trabocca di progetti inusuali e interessanti. Segnaliamo a titolo esemplificativo l’installazione umana del collettivo Jennifer rosa, MOB | mobile vulgus: una folla compatta e inestricabile, corpi di oggi. Per approfondimenti rimandiamo al sito di perAspera che offre tutti i dettagli che si possano desiderare.

Programma

GIOVEDÌ 18 GIUGNO
dalle ore 21
Rotozaza – Etiquette (performing art)
Evento speciale, prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili: info@perasperafestival.org
Bologna Cello Project – Hypercellos. Violoncelli Interattivi (musica)
Macellerie Pasolini – Parade: sulla croce (teatro)
Alessandra Bincoletto – Out of the box (installazione)

VENERDÌ 19 GIUGNO
dalle ore 21
Rotozaza – Etiquette (performing art)
Evento speciale, prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili:
info@perasperafestival.org
Hyperband – LFO #6 (musica)
Macellerie Pasolini – Parade: sulla croce (teatro)
Collettivo Jennifer rosa – MOB|mobile vulgus (installazione)

SABATO 20 GIUGNO
dalle ore 21
Rotozaza – Etiquette (performing art)
Evento speciale, prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili:
info@perasperafestival.org
Masque – Nikola Tesla. Lectures (teatro)
CAB008/Francesca Duranti – Straniero. Studio 1 (danza)
Collettivo Jennifer rosa – MOB|mobile vulgus (installazione)

DOMENICA 21 GIUGNO
dalle ore 21
Rita Correddu/Laura Ulisse – AK (performing art)
Francesca Gironi – Autoinganno (danza)
Isabella Mongelli – Frankie #2 (teatro)
Alessandra Bincoletto – Out of the box (installazione)

LUNEDÌ 22 GIUGNO
dalle ore 21
Cadavre Exquis – Never look for Me (danza)
G.B. Studio – La Profana Azione (performing art)
Jacopo Jenna – #justdance (danza)
Michele Pascarella – The Grapefruit Show. Istruzioni per l’arte e per la vita (installazione)

SABATO 4 LUGLIO
dalle ore 21
Fabrizio Favale/Le Supplici – Hood (danza)
Carlotta Pircher – One Hundred Women (performing art)
F.lli Santoro – Sogno di una sfera viaggiatrice (installazione)

SABATO 11 LUGLIO
dalle ore 21
Boscaro–Arosio – Appunti Pari per un Novissimo Bestiario #Villa Smeraldi (performing art)
Annaki (Anna Marocco) – H.O.M.E. (danza)
Vincenzo Scorza – Don’t Leave Me Alone (installazione)

SABATO 18 LUGLIO
dalle ore 21
F.lli Santoro – Sogno di una sfera viaggiatrice (installazione)
Francesca Antonino – I’ll be there – in testa a un marinaio (danza)
Teatro Magro – Omelette (teatro)

18 giugno 2015