Il quadrilatero si accende di stelle…del Jazz

La grande musica jazz, dixie e swing scende in strada per un weekend stellare

IN BREVE  Chi: artisti jazz bolognesi, italiani e stranieri  Cosa: Bologna, la Strada del Jazz  Quando: 15-17 settembre 2017  Dove: Quadrilatero, piazza Maggiore e dintorni Costo: gratuito  Info: lastradadeljazz.it

di Erika Gardumi

Che siate degli osservatori attenti o dei camminatori un po’ sbadati non importa: se a settembre vi capita di fare una passeggiata in via degli Orefici prestate attenzione a dove mettete i piedi, perché a Bologna sta per spuntare una nuova stella del jazz. Parliamo ovviamente della bolognesissima Walk of Fame del jazz, quell’itinerario di mattonelle stellate ispirate ai mostri sacri del jazz nostrano e internazionale che fanno bella mostra di sè nella pavimentazione di via degli Orefici, alle porte del Quadrilatero.

La stella del jazz 2017 sarà Max Roach, uno dei più stimati batteristi e percussionisti di sempre, pioniere del bebop e tra gli indiscussi protagonisti della scena jazz statunitense a partire dagli anni ’50. L’occasione per aggiungere la nuova stella sarà il consueto appuntamento con La Strada del Jazz (15-17 settembre 2017), un weekend con musicisti di strada, allegre dixie band itineranti, swing dance, concerti jazz gratuiti e tributi ai grandi del panorama jazz mondiale.

L’evento, in edizione numero 7, inizia venerdì 15 pomeriggio con varie anteprime musicali nelle strade del quadrilatero. Si continua sabato 16 con l’inaugurazione della nuova stella a Max Roach e imperdibili concerti tra le due Torri, via Mascarella e il Quadrilatero, coronate dall’immancabile Notte Bianca del Jazz. Domenica gran finale a ritmo dixie e swing con ballerini e marching band.

Ecco il programma completo:

Venerdì 15 Settembre 2017
ANTEPRIMA Strada del Jazz
Tutta l’area del Quadrilatero sarà interessata da performance jazz
ore 21.00 La Torinese (Piazza Re Enzo) SILVIA DONATI QUARTET

Sabato 16 Settembre 2017
ore 17.30 via Orefici: inaugurazione con la Street Dixieland Jazz Band e il balletto della Swing Dance Society saluto del Sindaco Virginio Merola e dell’Assessore Matteo Lepore, Premio Strada del Jazz 2017 a Gaetano Curreri e Alan Friedman, scopertura della stella jazz per Max Roach. Targa in ricordo del pianista bolognese Marco Di Marco.

NOTTE BIANCA JAZZ
dalle ore 18.00 itinerante nel Quadrilatero Street Dixieland Jazz Band con la Swing Dance Society
tutta l’area del Quadrilatero sarà interessata da performance jazz con gastronomia, degustazioni e promozioni

Concerti Jazz via Rizzoli (sotto le Due Torri)
ore 18.30 – 20,30: Concerto Ensemble Strada del Jazz “Tributo a Ella Fitzgerald”
ore 21.00 – 23.00: Concerto “Tributo a Max Roach” Valerio Pontrandolfo Quartet feat. Greg Hutchinson & Darryl Hall

Cantina Bentivoglio
ore 21.30: Melissa Stott and the Swinging Cats – tributo a Ella Fitzgerald

Domenica 17 Settembre 2017
dalle 14.30 itineranti nel Quadrilatero Street Dixieland Jazz Band

Concerto Jazz Via Rizzoli (sotto le Due Torri)
ore 17.00 – 19.00 “A tutto Swing” Royal Stompers Dixieland Band con i 40 ballerini della Swing Dance Society

 

6 settembre 2017